Reddito di cittadinanza – pace fiscale – condono edilizio

 

Leggendo IL GAZZETTINO scopro che per quanto riguarda il reddito di cittadinanza la Provincia di Belluno si trova al penultimo posto, con Sondrio, seguite solo da Bolzano.

La cosa mi fa sorgere qualche interrogativo: o i Bellunesi sono quasi tutti benestanti o hanno il senso di orgoglio di non farsi considerare poveri.

Per il verso della medaglia viene da pensare che nelle provincie del Sud Italia la gente stia morendo di fame.

Oltre a ciò sono perplesso nel pensare come mai gran parte delle liti fiscali pendenti presso le varie commissione siano accentrate al Centro Sud? Cosa che porterà alla pace fiscale “condono mascherato”?

Infine sembra che al Sud Italia esistano più case di proprietà che al Nord, oltretutto moltissime abusive e costruite in zone dove non potrebbero esistere, ad esempio la villetta di Casteldaccia?

Di conseguenza mi chiedo tutte quelle case con che mezzi sono state costruite o comperate se la gente sta invocando il reddito di cittadinanza per vivere?

Non avendo le competenze e conoscenze per trarre giudizi e conclusioni mi .limito a fare delle riflessioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *