Le grandi attese

Il tira e molla in seno al Governo su talune grandi attese quali Autonomia, Legittima, Difesa e TAV ormai stanca.

Sembra quasi che le uniche cose da approvare siano il reddito di cittadinanza e il pasticcio di abolizione della Legge Fornero.

Di una cosa si nota la fermezza che è quella di Salvini che continua a ripetere che il Governo va avanti e che fa fede al “contratto” mantenendo i patti, cosa che certamente gli fa onore perchè c’è bisogno di persone di parola.

Però forse Salvini si è dimenticato che in precedenza aveva sottoscritto un programma di governo col Centro Destra, programma votato dagli elettori, che non prevedeva il reddito di cittadinanza, ma le attese sulle quali i suoi alleati continuano a tergiversare e far slittare.

Celeste Balcon – Patto Belluno Dolomiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *