Pingitore :Nuovi partiti

Nuovi partiti
Una legge
antiribaltoni
È ora di cambiare la legge elettorale e la legge antiribaltoni. Non si può di punto in bianco scindere da un partito e crearne un altro raggruppando decine di parlamentari. È bello vincere facile. Invece bisognerebbe dimettersi, fare una raccolta firme, creare un nuovo partito o movimento politico e candidarsi a nuove elezioni. Devono essere i cittadini a decidere chi deve essere eletto. La democrazia è in mano al popolo? Purtroppo fino adesso non sembra, chi perde le elezioni governa e fonda un partito o diversi movimenti senza passare dal legittimo voto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *